bivongi bivongi bivongi
Sito ufficiale di Bivongi
Home page
 
Bivongi
Ambiente e territorio
Cultura, arte e artigianato
Eventi
Foto Gallery
Turismo
Chi siamo
Contattaci
 
Cascate del Marmarico
 


Gruppo Rete Unica srl 

Calabria

- Isola Bizantina
- Locride
- Monastero ortodosso
- Peperoncino calabrese
- Prodotti calabresi
- Costa degli Aranci
- Bergamotto
- Itinerari Calabria

Locali vegetariani

Bivongi, ambiente e territorio
 

Il territorio di Bivongi Ŕ rappresentato da una serie di rilievi adiacenti al fiume Stilaro. Qui si produce il Vino Bivongi, vino Doc dal profumo intenso.

 

Tra le alture antiche costruzioni che persisto al tempo come dei baluardi. Il "palacium" degli Apostoli Ŕ uno di questi. Grangia della Certosa di Serra San Bruno, Ŕ costituita da un blocco di costruzioni su un impianto risalente al XI sec. d C. Adagiato in cima ai monti intorno Bivongi, luoghi che rappresentarono un rifugio sicuro per i monaci iconoduli in seguito alla espansione dell'Islam e alla persecuzione iconoclastica del VIII sec. d C. il Monastero di San Giovanni Theristis, ha rappresentato per secoli, il "Caput Monasterium Ordinis S. Basili" in Calabria. Dal 1994, dopo i primi interventi di restauro, Ŕ tornato a "vivere" grazie alla costante presenza dei monaci ortodossi.


Turismo a Bivongi,
STILTOUR, agenzia di promozione turistica, 334.8002030 - 0964.732888
www.stiltour.it
 

Il vero incanto dello Stilaro lo si assapora risalendo il fiume. E' qui che la natura si mostra in tutta la sua straordinaria bellezza e si rivela capace di trasmettere emozioni senza tempo. Risalendo il sentiero attraverso un percorso trekking che fa parte del parco "Nicolas Green", ci si immerge da subito in una ricca vegetazione costituita da ontani e lecci. Il percorso, che porta ai Bagni di Guida, dove sorgono acque solfuree e poi alla Cascata del Marmarico il cui salto raggiunge 121 metri, Ŕ ravvivato dalla fioritura del giallo oro della ginestra e dalla bellezza prorompente di varie piante selvatiche.

 

BOTANICA - Per gli appassionati di botanica, Bivongi e i suoi dintorni offrono una varietÓ di piante endemiche sparse nella macchia mediterranea, molto apprezzate dai botanici e naturalisti. In particolare le orchidee sono di forte richiamo per migliaia di appassionati che ogni anno tra l'autunno e la primavera, ne apprezzano i colori vellutati e le delicate infiorescenze.

Laghetto a Bivongi

 


     Alberghi vegetariani

   Home | English             Bivongi | Ambiente e territorio | Cultura, arte e artigianato | Eventi  | Foto Gallery | Turismo